Indaco è uno dei sette colori dell’arcobaleno:
una goccia di cielo e una di viola.

É il colore della "Conoscenza Pura",
il rapporto con le nostre capacità interiori o spirituali.
Rappresenta il colore dell'equilibrio, delle polarità e
della purificazione mentale e fisica,
è la capacità di individuare il proprio "percorso",
stabilire l'identità personale.


La mente non è un organo a sé ma per esistere
ha bisogno del corpo, per questo apportare benessere
all’uno significa farne beneficiare anche l’altro.